ALTRODesign Week > verso OSCE Days!


#1

Ciao a tutti. Vi parlerò di un progetto di cui abbiamo parlato nell’incontro con i civicwiserz romani ieri pomeriggio. Come Studio Superfluo stiamo organizzando, negli spazi di Strike spa, l’ALTRO Design Week. Vi allego una breve descrizione dell’evento e poi una proposta per tutti :slight_smile:

Altro Design Week - Progetto
Strike Spa ospita quattro giorni di laboratori a cielo aperto in cui realizzare e produrre imparando tecniche artigianali e le basi della progettazione. Una manifestazione di colori, creazioni, professionisti, artigiani che hanno fatto la scelta della produzione dei piccoli numeri invece della produzione su larga scala.
Un inno all’autoproduzione, all’educazione al consumo e alla creazione.
Sarà l’occasione per presentare le attività dei laboratori di falegnameria, serigrafia, camera oscura e degli altri progetti di Strike.

"Workshop di autocostruzione e serigrafia"
Quattro giorni di progettazione e costruzione con Studio Superfluo e la Serigrafia Banana. Negli spazi di Strike spa impareremo le basi della progettazione, della lavorazione del legno, del ferro e della serigrafia. In questo workshop costruiremo due installazioni permanenti.
Un gruppo andrà ad hackerare un vecchio furgone trasformandolo in uno spazio utilizzabile, un altro gruppo costruirà una zona vivibile utilizzando delle vecchie strutture in ferro recuperate da un vecchio teatro.
Il workshop di serigrafia sfrutterà gli spazi che si andranno a creare per sperimentare tecniche e nuove trame, accompagnati da vari artisti.

Durante questi quattro giorni ci saranno inoltre, laboratori di fotografia e sviluppo in camera oscura, incisione e cianotipìa.

Proposta
Durante l’incontro con i civic wisers romani, insieme a Leonardo Zaccone di Roma Makers, ragionavamo sull’organizzare all’interno di questi quattro giorni, un workshop sull’economia circolare. Questo workshop vorrebbe essere il primo di alcuni incontri che ci portino ad organizzare tutti insieme l’OSCE Days (https://oscedays.org/), evento mondiale proprio sulla circular economy che si tiene a Giugno in molte città.
Questo primo workshop può essere l’occasione per ragionare su economia circolare e design civico, sui progetti possibili e sull’organizzazione dell’OSCE Days a Roma.
Vi va di aiutarci a organizzare questo primo workshop e iniziare a ragionare a questo percorso verso Giugno?


#2

ciao ragazzi! quando sarebbe ALTRODesign week?


#3

Ciao ragazzi! Durante i workshop saranno forniti dei materiali?
Come avete immaginato di pubblicizzarlo? Solo sul web o anche in cartaceo?


#4

Ciao! L’evento è dal 29 Marzo al 1 Aprile


#5

Ciao! Possiamo assolutamente ragionare su che materiali lasciare ai partecipanti, tu che intendi o cosa ti immagini?
La comunicazione avverrà per lo più sul web, con l’evento su fb, la newsletter dei vari partner e la condivisione estrema :slight_smile:


#6

No, facevo questa domanda perché magari si potrebbe chiedere a qualche azienda/attività del materiale e di conseguenza diventare partner dell’iniziativa. Ma visto che l’evento sarà dal 29 marzo al 1 aprile, mi sa che è un po’ tardi per muoversi in questo senso, anche perché si dovrebbe capire cosa occorrerebbe e chiedere ai possibili partner.


#7

L’evento è online su facebook!


#8

Ciao Sebastiano, ci sono per aiutare nell’organizzazione del workshop, che poi si potrebbe impostare come una jam, in cui la sfida non so potrebbe essere proprio l’organizzazione dell’OSCE Days a Roma?
unica cosa proporrei di sentirci o incontrarci, voi che ne pensate?


#9

Ciao a tutti!
Stavo pensando che durante l’evento si potrebbe lavorare su un progetto di riuso degli abiti usati, forse questo può anche essere il tema per il workshop sull’economia circolare… che ne pensate?
Con chi è interessato ci si potrebbe incontrare e provare a buttare giù qualcosa…


#10

Ciao a tutti,
dato che il canale funziona di nuovo sto inserendo tutti i passaggi fatti fino ad ora così da incrociare tutte le proposte, come ben consigliava Sebastiano se non sbaglio.

PRE-OSCEdays

Roma Makers insieme a Studio Superfluo realizzerà due pre-eventi introduttivi rispetto all’evento principale del OSCEdays che si terrà dal 8 -12 giugno 2017 in contemporanea in diverse città del mondo.
Come prima tappa introduttiva si organizzerà un laboratorio durante l’evento ALTRO Design Week organizzato a Roma all’interno dello spazio Strike C.S.O.A. una giornata di workshop di auto-fabbricazione con materiali di recupero.
I partecipanti saranno coinvolti in un percorso di auto-progettazione, saranno analizzate i materiali di recupero tramite la guida fornita dal portale Smart Material Choices (https://www.circulardesignguide.com/post/materials)
arrivando a realizzare un proprio oggetto auto-costruito con il proprio libretto delle istruzioni per essere riprodotto.
Come seconda tappa durante l’evento del www.riarteco.it che si terrà a Roma dal 3-11 aprile 2017 alla Città dell’Altra Economia si approfondiranno le tematiche legate al Business model dell’economia circolare incentrato principalmente su come le aziende possano trarre vantaggio da modelli di circular economy.

APPROFONDIRE
Capire se l’evento RiArtEco può essere un hackathon/jam
Contattare aziende da coinvolgere per RiArtEco

Proposta di LABORATORIO ALLO STRIKE
1 giornata di laboratorio
Workshop Strike

Obiettivi principali

• Scarto come materiale “primitivo”
• Lo scarto domestico materiale per creare nuovi oggetti usando tecniche artigianali
• Realizzare le istruzioni in ottica open-source

LE CARTE DEI MATERIALI
I partecipanti riceveranno le carte che saranno di tre tipologie:

1 tipologia: elenco dei materiali di scarto a disposizione
2 tipologia intrecci, incastri ed oggetti d’ispirazione
3 tipologia: jolly
• Cambiare una tipologia di materiale
• Aiuto da parte di un tutor

I partecipanti saranno divisi in gruppi di massimo 4 persone, a cui saranno consegnate:
• N° 2 carte dei materiali
• Le carte ispirazione sono alla portata di tutti
• Ogni gruppo ha una carta Jolly che può usare una sola volta

I partecipanti di ogni singolo gruppo, tramite le tecniche di co-progettazione dovranno progettare un oggetto con la tipologia di materiali di riuso delle N° 2 carte dei materiali.
Il laboratorio si dividerà in fasi:

  1. Analisi dei materiali di riuso da lavorare
  2. Progettare l’oggetto da realizzare con i materiali di riuso
  3. Progettare il libretto di montaggio dell’oggetto
  4. Realizzare l’oggetto tramite il suo libretto delle istruzioni
  5. Realizzare l’etichetta dell’oggetto

I diversi passaggi per la costruzione del “libretto delle istruzioni” sarà guidato tramite un format realizzato e consegnato da parte dei tutor dell’iniziativa, il progetto sarà poi realizzato tramite la costruzione collettiva da parte dei partecipanti seguendo le istruzioni precedentemente realizzate, ad ogni oggetto verrà poi applicata una etichetta con il nome scelto da parte dei componenti del gruppo.

OPZIONE: capire se poi i diversi progetti potrebbero essere caricati in una piattaforma tipo jam e mixata con la tipologia di archiviazione come nel portale http://www.designmadein.net/


#11

Ciao a tutti, bello vedere questa attività!
di tutte queste proposte sarebbe interessante capire come pensate di coinvolgere altri partecipanti del corso, quali sono gli spazi di collaborazione dove altri possono entrare e fare parte del gruppo che si sta creando? Dove si possono trovare i materiali circa questo workshop che volete organizzare? (non c’è ancora una cartella drive condivisi)
Tutto questa anche in funzione del carattere progettuale del corso, che vi ricordo prevede che i progetti siano sviluppati collaborativamente tra i partecipanti.
Vi invito quanto prima a condividere i documenti con tutto il corso e se fosse necessario aprire un canale organizzativo su slack


#12

Ciao Manuela, intanto scusa per la risposta tardiva.
Mi sembra una proposta molto interessante e esaustiva.
Stiamo comunque parlando di oggetti di piccole dimensioni, che potranno utilizzare materiali di scarto del workshop di autocostruzione e gli abiti usati che proponeva Francesca.

Mi chiedevo se il materiale è già pronto o è già stato testato, intendo le carte e il format.


#13

Ciao, allora gli oggetti da realizzare saranno sicuramente di piccole dimensioni, perciò si potranno tranquillamente usare i materiali che proponi ed aggiungere anche contenitori in plastica, giornali ecc
Le carte ed il format sono già pronti, li devo solo stampare, le carte non sono mai state, invece il format si ed ho seguito uno schema molto semplice in cui la parte sinistra è dedicata al nome del gruppo/oggetto a gli strumenti e i materiali usati, la parte destra sarà divisa in quadrati in cui disegnare/scrivere i diversi passaggi, parliamo di un formato A3, comunque allego i file con un esempio delle tipologie di carte così mi date anche un parere


#14

Buongiorno a tutti!
Dopodomani, mercoledì 29, parte l’ALTRO Design Week. Purtroppo il laboratorio che aveva come focus l’economia circolare di cui abbiamo parlato qui non ha avuto il successo sperato. Infatti, qualcuno si è iscritto ma non siamo riusciti a raggiungere il minimo di partecipanti. Per cui, insieme ad Emanuela, pensavamo di ridurlo ad un solo giorno, sabato 1 Aprile, e gratuito, in modo da essere accessibile a chiunque e non occupare giorni lavorativi. Ci piacerebbe che ci vedessimo tutti insieme a Strike per fare una giornata di progettazione, dalle 09:30 alle 18:00.
Se ci date conferma cerchiamo di rimodulare la scaletta dei due giorni per fare una bella giornata produttiva :wink:
<3